Albania Explorer “Illyria Route”
Da 664 €

Albania Explorer “Illyria Route”

Pacchetto vacanze
Creato: lunedì 13 dicembre 2021
Prezzo totale per persona Da
664 €
Basato su 4 adulti
Creato: lunedì 13 dicembre 2021
Destinazioni: Scutari, Berat, Valona, Saranda, Argirocastro, Korce, Tirana
Il tuo programma giorno per giorno
20 dic
Tour su misura

Albania Explorer “Illyria Route”

7 Days/ 6 Night Albania Explorer Tour
Itinerario:
Scutari

Giorno 1

Tirana - Kruje – Lezhe - Scutari. Dopo colazione partenza per Kruje. Visiteremo la città medievale di Kruja (visita il castello e l'imponente Museo Skanderbeg, il Museo Etnografico e lo shopping nel Vecchio Bazar, le moschee dai tempi degli ottomani). Quindi, la prossima tappa sarà nella città di Lezha. Anticamente si chiamava Lisso. Visita al Mausoleo di Skanderbeg (Eroe Nazionale Albanese). Pausa pranzo. Successivamente, continueremo a Scutari. Un bel paesaggio con altopiano (Alpi albanesi a nord) sono in pieno contrasto. Tour della città di Scutari, Vecchio Bazar, Centrum, Cattedrale e Moschea. Visita il castello di Rozafa e il museo al suo interno e godiamo di splendide viste sulle montagne, sul lago di Scutari, sui fiumi Drini, Buna e Kir con le valli intorno dalla cima del castello di Rozafa e "Ura e Mesit" sul fiume Kir. Cena in albergo. Overnight a Scutari, hotel Tradita 3*, o similare. (B)

Berat

Giorno 2

Durazzo – Berat (UNESCO).

Dopo colazione partenza per Durazzo. Durazzo è la seconda città più grande dell'Albania. Durazzo è una delle città più antiche del paese. La leggenda narra che sia stata fondata da Epidamnos, il re illirico della zona, che la chiamò con il proprio nome e diede all'area portuale il nome di suo nipote, Dyrrah. Fu per secoli il più grande porto dell'Adriatico e l'inizio della Via Egnatia a Costantinopoli. Visitiamo l'anfiteatro romano e il Museo Archeologico, situato vicino al mare e ricco di oggetti scavati a Durazzo. Prosegui per Berat, una delle regioni abitate più antiche dell'Albania, con più di 2400 anni e con status speciale dall'UNESCO. Visita al suo castello di Berat con il museo Onufri e altre chiese all'interno; Moschea di Berat e il vecchio ponte di Gorica, Museo Onufri e diverse chiese e moschee. Onufri è stato un maestro pittore albanese del XVI. Molte delle sue icone meravigliosamente dipinte rimangono ancora nel museo, mentre altre si trovano nelle chiese in Albania e in Grecia dove ha lavorato. Cena in un ristorante tradizionale (Mangalemi). Overnight a Berat, Hotel Mangalemi 3*, o similare. (B)

Valona

Giorno 3

Monastero Ardenica– Apollonia - Valona.

Dopo colazione continueremo al Monastero di Ardenica. Il monastero di Ardenica è conosciuto come un luogo dove il nostro Gjergj Kastriori Skanderbeg nazionale si è sposato con la principessa Andronika Arianiti. Si tratta di una struttura bizantina che occupa una superficie di circa 2.500 m². Questo monumento è costituito dalla chiesa di Santa Maria, dalla cappella della Santa Triade, dal konake, dal frantoio, dal forno e dalla stalla. Continuiamo il tour ad Apollonia, che fu fondata nel 588 aC e presa da Aristotele come modello nella sua analisi dell'oligarchia, a causa delle sue distinte e separate comunità illiriche e greche. Fu una roccaforte vitale nella guerra civile di Cesare con Pompeo e anche importante nella storia paleocristiana con il suo vescovo che presenziò ai concili di Efeso e Clalkis nel 431 e 451 d.C. Visiteremo il suo museo, il monastero e la chiesa di Shen Meri. Quindi, partenza per la città costiera di Valona. Valona è la città dove fu proclamata l'indipendenza dell'Albania dagli Ottomani il 28 novembre 1912. Visita al Museo dell'Indipendenza. Cena e overnight, Hotel Ambasador 3*, o similare. (B)

Saranda

Giorno 4

Parco Nazionale di Llogara – Himare – Saranda - Butrinto (UNESCO).

Dopo la colazione, continueremo verso il sud dell'Albania, facendo la prima tappa al Parco Nazionale di Llogara e godendoci le viste spettacolari delle montagne e della riviera albanese. Sosta nei villaggi costieri di Palase, Dhermi, Himara (visita al castello del IV sec. aC e all'interno della chiesa bizantina), Borsh e al castello di Ali Pashe Tepelena. Arrivo a Saranda. Dove visitiamo le rovine dell'antica città di Butrinto, il sito archeologico più importante dell'Albania, parte della lista del patrimonio dell'UNESCO dal . Butrinto risale al VII secolo aC, poi divenne colonia romana e cadde poi sotto il dominio dei veneziani e dei turchi. Virgilio ha affermato che i Troiani si sono stabiliti a Butrinto, ma non è stata ancora trovata alcuna prova di ciò. Nel giro di un secolo dall'arrivo dei greci, Butrinto era diventata una città commerciale fortificata con una propria acropoli, le cui rovine sono ancora visitabili. La città riscoperta è un microcosmo di quasi 3000 anni di storia mediterranea e la sua fortificazione del VI secolo aC evoca la potenza militare della città e simboleggia la ricca cultura dell'antica città un tempo fiorente. Esplorazione dell'anfiteatro, della torre veneziana, del mosaico, della porta dei leoni, ecc. Ritorneremo per la sistemazione in hotel. Cena alla fortezza di Lekuresi a Saranda con una splendida vista sulla baia di Saranda e sull'isola di Corfù. Rientro in hotel e overnight a Saranda (Olimpia Hotel 3*, o similare). (B)

Argirocastro

Giorno 5

Finiq – Antigone - Argirocastro (UNESCO).

Al mattino, proseguiamo per Argirocastro. Sulla strada per arrivarci, sarà una visita alle rovine dell'antica città di Finiq. Durante l'antichità il territorio circostante l'insediamento apparteneva alla Caonia, parte del regno dell'Epiro. Il sito è ricco di reperti dal periodo classico a quello bizantino. Le fonti antiche menzionano la ricchezza della città, soprattutto durante il periodo ellenistico, tra il III e il II secolo aC, quando Finiq era una città di spicco nella Lega epirota. Quindi prosegui verso il Parco Nazionale "Blue Eye" e una pausa caffè. Prima di Argirocastro, la prossima visita sono le rovine dell'antica città di Antigone. Antigoneia fu una città di vita molto breve, durata circa 150 anni. Fu fondata da uno dei nomi più famosi del mondo antico, re Pirro d'Epiro (319-272 a.C.), da cui deriva l'espressione “una vittoria di Pirro”. All'inizio del III secolo aC Pirro fu costretto ad andare a combattere in Egitto. Le sue capacità impressionarono Berenice, la moglie del re Tolomeo d'Egitto, che decise di offrirgli in sposa sua figlia, Antigone. In segno di gratitudine alla suocera e alla sua prima moglie, Pirro decise di costruire Antigoneia. Arrivo a Argirocastro passato patrimonio (UNESCO) dal 2005. Visita della città, visita del Castello, Museo delle Armi e overnight all'Hotel Kodra 3*, o simile. (B)

Korce

Giorno 6

Tepelena - Voskopoje – Korce.

Partiamo per Tepelene, e ci fermiamo al castello di Tepelene. Il castello di Tepelena fu costruito da Ali Pasha alla fine del XVIII secolo d.C. nella città di Tepelena. Fu il secondo castello più importante durante il suo regno, dopo quello di Ioannina. Continuiamo a Permet noto per la sua produzione di raki tradizionale e vino. Il pranzo. Mentre viaggiamo verso Korca, ci godiamo le belle viste della natura intorno. Arrivo a Korça. Visita ad una delle più antiche scuole di insegnamento della lingua albanese fondata in Albania nel 1887. La prima scuola femminile del paese è stata fondata a Korca nel 1891. Successivamente viaggio a Voskopoje e visita delle sue chiese e monasteri del XVIII secolo. Voskopojë, è un piccolo villaggio di montagna, e insieme a pochi altri insediamenti locali è considerato un luogo sacro dai cristiani ortodossi locali. Era una delle patrie originarie della diaspora arumeno. Rientro a Korca e overnight. (Hotel Regency 3*, o similare). (B)

Tirana

Giorno 7

Elbasan - Tirana.

Partenza per Pogradec e godersi la bellezza del Lago di Ohrid. Proseguiamo per Elbasan che era una città molto importante nell'antica strada "Via Egnatia" che collegava Roma-Napoli-Bari-Durazzo-Elbasan-Ohrid-Salonicco-Istanbul. Sosta per un tour della città: Castello Elbasan (risalente al IV secolo aC), L'Orologio, Il Museo Etnografico, La Chiesa, La Vecchia Moschea. Continuiamo a Tirana tramite nuova strada e tunnel. Dopo l'arrivo, ci sarà un tour della città di Tirana. Situato su una pianura sul sito di una fortezza bizantina ed è stata la capitale dal 1920 (visite alla Piazza Skanderbeg, Moschea di Et'hem Bey (costruita nel 1824), la Torre dell'Orologio (costruita nel 1822), il Museo Nazionale ( l'enorme mosaico sul davanti rappresenta lo sviluppo della storia albanese, e le fasi di questo sviluppo sono presentate nei rispettivi padiglioni), Galleria Nazionale d'Arte, Museo Archeologico (vi sono presentati molti reperti archeologici dall'età della pietra fino al Medioevo), gli Eroi Nazionali Cimitero, Grand Park ed edifici governativi). Ritorna a Tirana per la nostra ultima notte dove godrai di una cena d'addio con cibo tradizionale. Overnight a Tirana a cura del cliente.

Osservazioni:

N.B. Al momento non è stata bloccata alcuna disponibilità. In caso di conferma sarà necessario verificare le quotazioni

Prezzo totale per persona Da
664 €
Basato su 4 adulti
Modifica il viaggio
Verifica le tariffe / Conferma
Questa idea include
Destinazioni 7
Trasporto 1
Alloggi 6
Tours 1
Riepilogo del tour
Indirizzo
Aeroporto di Tirana
Incluso

Hotel: Sistemazione in hotel 3*/4* in doppia occupazione in buone posizioni delle rispettive città/località. Per bambini da 2 a 11 anni in camera con 2 adulti.

Trasporto: furgone/minibus/bus moderno con aria condizionata e altri mezzi di trasporto elencati nell'itinerario.

Colazione: colazione quotidiana. Tutti gli altri pasti non elencati sono a suo carico.

Guida: inglese professionale bilingue, guida/leader del tour, ecc. secondo la maggioranza dei partecipanti al tour. La guida in lingua italiana è soggetta a disponibilità.

Escluso
  • Tasse di ammissione/iscrizione:
  • I prezzi delle quote di iscrizione sono soggetti a modifiche senza preavviso.
  • Se desidera partecipare alle attività facoltative, le preghiamo di pagare la quota in contanti alla guida turistica. La guida turistica organizzerà i biglietti per il gruppo.
  • Assicurazione di viaggio, tasse per il visto (se applicabile)
  • Eventuali costi per itinerario aggiuntivo che non sono elencati nell'itinerarioTassa di servizio obbligatoria per guida turistica/autista bus (min. 5-7 Euro/giorno a persona).
  • Supplementi per bagaglio in eccesso dalle compagnie aeree
  • Spese personali come servizio in camera, telefono, spese di servizio lavanderia
  • Perdite o spese aggiuntive: La Società non si assume alcuna responsabilità per perdite o spese aggiuntive dovute a incidenti.
  • Spese per pranzo e cena (se applicabile)
  • Trasferimenti aeroportuali (andata/ritorno): disponibili all'aeroporto di Tirana (TIA). 25 euro a tratta a persona (minimo 2 persone).
  • Sistemazione pre/post (come per il tour): disponibile il giorno prima (una notte) o dopo il tour (una notte). La sistemazione in hotel non è inclusa l'ultimo giorno del tour. 38 euro a persona a notte. (matrimoniale/matrimoniale). 68 EUR a notte per la camera singola
  • Tutto quanto non menzionato in “Inclusioni”
Hotel
Scutari
Hotel Tradita Geg & Tosk
Hotel Tradita Geg & Tosk
89%
Berat
HOTEL MANGALEMI
HOTEL MANGALEMI
98%
Valona
Ambasador
Ambasador
87%
Saranda
Hotel Olympia
Hotel Olympia
69%
Argirocastro
Hotel Kodra
Hotel Kodra
92%
Korce
HOTEL REGENCY
HOTEL REGENCY
67%

Le nostre idee di viaggio

Lasciati ispirare dalle nostre proposte
Altre idee